pillole snippets soluzioni

Integrare Disqus sul proprio sito


Disqus è una piattaforma piuttosto nota di forum e commenti che possono essere implementati in qualsiasi sito esterno. La sua notevole forza è non solo la semplicità di utilizzo ma anche l'utilità che questa piattaforma può avere nel trovare persone interessate all'argomento trattato nel proprio blog o sito. Per cui è chiaro che uno strumento del genere lo troviamo integrato su varie piattaforme.
Di solito nei CmsDisqus è implementato attraverso moduli o plugin esterni, da uploadare in modo abbastanza semplice tuttavia quello che faremo noi è di descrivere come implementarlo anche su pagine statiche al di fuori dei Cms presi in esame. La prima operazione che bisogna fare è comunque quella di iscriversi sulla piattaforma Disqus.

https://disqus.com/profile/signup/



Una volta registrati, vi sarà presentata una pagina di selezione del tipo di installazione, quindi selezionare I wan to install disqus on my site:



La successiva pagina vi mostrerà il piano da scegliere, ovviamente selezionate la Basic e proseguite:



A questo punto vi si presenteranno una serie di istruzioni da eseguire per integrare Disqus  sul vostro sito:


Il codice nell'istruzione 1 va inserito nel punto preciso dove vogliamo che compaiano i commenti di Disqus; mentre l'ultimo script va inserito prima della chiusura del tag <body> e si occupa di conteggiare i commenti inseriti. Da tenere presente è l'inserimento della url della pagina corrente che serve per identificare i commenti relativi alla pagina, oppure alla sezione della pagina, evitando problemi di duplicazione dei Threads. 
Una volta inserito il codice di cui sopra, Disqus sarà integrato nel sito, o nella pagina del sito dove è presente il codice di cui sopra, e può essere configurato sempre attraverso il proprio account come sotto riportato, scegliendo il nome del sito, il suo indirizzo. L'indirizzo che discuss assegna ad ogni utente come nome_sito.disqus.com, può essere anche personalizzato con dei shortname di riferimento.